Il mio non-trasferimento in Giappone

Vita post lockdown

Ormai sono passati 5 mesi dalla data in cui sarei dovuta andare a vivere a Tokyo. L’epidemia ha mandato in fumo tutti i miei piani: voli cancellati senza rimborso, perdita del lavoro, perdita delle speranze. Mi sono licenziata a fine febbraio perché avendo diversi anni di lavoro, dovevo dare almeno un mese di preavviso; nell’arco di pochi giorni è successo il finimondo: prima la chiusura dei paesi del basso lodigiano, poi il 9 marzo la chiusura totale della Lombardia e infine di tutta l’Italia. Ormai erano passati i giorni in cui potevo revocare il licenziamento per cui non potevo più tornare indietro, la mia unica speranza era la partenza per il Giappone. I voli però non ci sono. Le frontiere vengono chiuse. Lockdown totale. Quarantena. Cassa integrazione.

Avevo pianificato due colloqui che sono saltati e che non so nemmeno se potrò ritentare. L’istituto linguistico a cui mi ero iscritta ha chiuso fino a fine maggio; fortunatamente l’importo dell’intera rata è stato spostato sul mese di luglio. Beh, mi sono detta “parto a luglio, qualche mese di riposo non mi cambia la vita”. E invece no. A luglio non si parte. I visti sono tutti annullati. Devo richiederne uno nuovo che mi ridaranno solo quando riapriranno le frontiere. Eh si, perché le frontiere Europa-Giappone sono ancora chiuse. Le ultime news dall’ambasciata dicono fino a fine agosto. E poi si spera in una riapertura. Ormai si vive alla giornata, aspettando notizie positive che speriamo arrivino presto; ci ho impiegato anni per prendere la decisione di lasciare il lavoro fisso e cambiare vita. Non vedo l’ora di poter partire. Nel frattempo sto mandando curriculum ad alcune aziende per poter lavorare on line ed ho ripreso in mano il mio blog che _quando lavoravo a tempo pieno_ non avevo mai tempo di aggiornare.

C’è qualcuno di voi che si è ritrovato in una sorta di situazione simile? Perdita del lavoro, viaggi annullati, cassa integrazione mai arrivata e così via? Perché non è vero che siamo tutti sulla stessa barca: la mia barca può essere una zattera e la tua uno yacht; però siamo tutti in mezzo alla stessa tempesta e su questo non c’è alcun dubbio.

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. Per quel che serve…tanti in bocca al lupo! 🙂

    Piace a 1 persona

  2. TimeToTravels ha detto:

    Crepi il lupo. Grazie per l’appoggio “virtuale”. 🙂

    "Mi piace"

  3. Un grosso in bocca al lupo anche da parte mia

    Piace a 1 persona

    1. TimeToTravels ha detto:

      Ti ringrazio. E crepi il lupo! 😊

      Piace a 1 persona

  4. Claudia ha detto:

    Questo Covid ha rovinato così tante vite, mi spiace che la tua sia stata una di queste. Spero che tu possa comunque cominciare questo nuovo capitolo, anche se con ritardo!

    "Mi piace"

    1. TimeToTravels ha detto:

      Speriamo. Sono in attesa di nuove informazioni, ormai spero sia questione di poco tempo. 🙂

      "Mi piace"

  5. Elena ha detto:

    A me è successo il contrario. Ero a Tenerife da settembre 2019, è arrivato il lockdown anche lì e ho perso il lavoro. Siamo stati a casa e per ottimizzare i tempi mi sono dedicata al blog. La situazione lì è ancora critica ed è tutto fermo fino a non si sa quando, quindi a fine luglio (quando hanno riaperto gli aeroporti) sono riuscita a rientrare in Italia dove, per fortuna, mi attendeva un lavoro da fotografa.

    Ci sono stata in Giappone alcuni anni fa e speriamo di ritornarci, magari anche per un periodo più lungo per poter realizzare alcuni progetti che abbiamo in mente.

    Spero che la situazione si sblocchi il prima possibile e che tu riesca a partire per coronare il tuo sogno.

    "Mi piace"

    1. TimeToTravels ha detto:

      Si, l’unica cosa che mi consola è che siamo in tanti ad essere sulla stessa barca. Speriamo in una buona ripresa per tutti. A volte di fronte alle difficoltà siamo costretti a tirare fuori il meglio di noi. 🙂

      "Mi piace"

  6. Arianna ha detto:

    Mi spiace proprio il Covid ha proprio cambiato tante cose, ho adorato il Giappone e mi sono sempre chiesta come sarebbe viverci, spero che in futuro tu me lo possa raccontare!

    Piace a 1 persona

    1. TimeToTravels ha detto:

      Speriamo. Dalle ultime notizie che ho ricevuto, i giapponesi hanno parzialmente riaperto la frontiera per i residenti stranieri. Magari da ottobre si riuscirà a partire. Incrociamo le dita.

      "Mi piace"

  7. Veronica Grossi ha detto:

    Questo periodo ha creato davvero tanti problemi. Spero solo che le frontiere verranno presto riaperte, in modo graduale ok ma ci serve lo spostamento. Lavoro in un’agenzia di viaggi e l’estate è pressoché finita, oltre il mare italia ora c’è ben poco da vendere… possiamo solo attendere un miglioramento. Intanto ti faccio il mio in bocca al lupo ❤

    "Mi piace"

    1. TimeToTravels ha detto:

      Crepi il lupo. Incrociamo le dita, sembra che ci sia uno spiraglio di luce…speriamo in bene! In bocca al lupo anche a te e al tuo lavoro!

      Piace a 1 persona

  8. Arianna ha detto:

    Sono certa che questo periodo così duro per te porterà grandi cambiamenti e molte soddisfazioni in un futuro davvero molto vicino. Ci vuole coraggio a cambiare vita, e la vita sa ripagare a dovere chi ha questa qualità.

    "Mi piace"

  9. Eliana ha detto:

    Questo lockdown proprio non ci voleva, ha scombinato i piani di molti e ha distrutto i sogni di altri. Io spero che tu non rinuncerai a trasferirti e ti auguro tanta tanta fortuna, vedrai che approdare nel Sol Levante sarà ancora più emozionante!

    Piace a 1 persona

    1. Karen Gandini ha detto:

      Scombinato ma non cancellato. Ho in programma di partire a gennaio. Incrociamo le dita e speriamo che tutto torni presto alla normalità.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...