Buenos Aires

Los Barrios

La capitale federale argentina è un miscuglio di colori e popolazioni; Buenos Aires è la città più europea dell’America latina, nonché una delle più importanti dell’intero continente americano ed è suddivisa in diversi quartieri tutti da scoprire.

Puerto madero e Reserva ecologica

Il quartiere più moderno della città; i vecchi edifici del porto sono stati riqualificati e trasformati in loft e ristoranti di alto livello. Si può passeggiare lungo il fiume e ammirare il Puente de la mujer di Calatrava e la Fragata Sarmiento. Poco lontano dal porto si trova la riserva ecologica.

Puerto-Madero-Fragata-Sarmiento-Buenos-Aires
Puerto-Madero-Fragata-Sarmiento-Buenos-Aires

San Telmo e Plaza Dorrego

Il quartiere (barrio) San Telmo è ricco di bar e mercatini. Molte strade e angoli di San Telmo hanno ancora l’aspetto che avevano nel XX secolo. Tutte le domeniche le vie del quartiere si riempiono di bancarelle in cui si può trovare merce e artigiani da tutto il mondo. Nella piazza si può tranquillamente sorseggiare un caffè mentre si osserva uno spettacolo di tango. A San Telmo è nato il famoso personaggio di Mafalda; potrete trovarla seduta su una panchina e fare una foto con lei.

Plaza-Dorrego-Buenos-Aires
Plaza-Dorrego-Buenos-Aires

Plaza de Mayo e Avenida de Mayo

In Plaza de Mayo ha sede il parlamento Argentino, la Casa Rosada. Al centro della piazza si trova la piramide de Mayo, simbolo dell’indipendenza; affacciati sulla piazza troverete inoltre la Catedral Metropolitana e il Cabildo, edificio dove iniziò la rivoluzione nel maggio 1810. Sull’Avenida de Mayo troverete il Palacio Barolo e il caffè Tortoni, il bar più famoso e antico di Buenos Aires (150 anni).

Congreso e Avenida 9 de Julio

Il congresso è la sede del potere legislativo; di fronte al palazzo si trova la piazza del congresso. La Avenida 9 de julio è la strada più larga del mondo; al centro, in piazza della Repubblica, si trova l’obelisco costruito nel 1936, simbolo della città di Buenos Aires. Nelle vicinanze dell’Avenida, troviamo il Teatro Colon, uno dei teatri dell’opera più importanti al mondo.

Florida, Abasto e Avenida Corrientes

Abasto era un grande mercato cittadino, oggi diventato un grande centro commerciale. La Avenida Corrientes è la via che non dorme mai, il cuore della città; in tutto il suo percorso la Avenida attraversa anche il quartiere di Abasto e il centro, dove si trovano i teatri, le librerie e i caffé. Ogni anno si organizza il festival del Tango che culmina proprio in Avenida Corrientes. Florida invece, è una grande via pedonale, ricca di negozi, chioschi, librerie e bar; qui potrete trovare anche la Galerias Pacifico, uno dei centri commerciali più eleganti della città. Artisti di strada e bancarelle, ovviamente non mancano.

La Boca

Una volta il quartiere degli immigrati, oggi grande luogo d’interesse turistico, ricco di bar e ristoranti; la zona non è ancora del tutto sicura al 100% ma se visitata di giorno è un luogo molto carino per una passeggiata lungo il famosissimo Caminito.

Calle-Caminito-la-boca-Buenos-Aires
Calle-Caminito-la-boca-Buenos-Aires

Barrio Norte e Recoleta

Il Barrio Norte è uno dei quartieri residenziali vicino al centro della città; qui si trova il teatro Cervantes. In Avenida santa Fe, ricca di negozi, si trova la libreria el Ateneo Grand Splendid, ricavata all’interno di un vecchio teatro. Nelle vicinanze, si trova il grande centro commerciale Alto Palermo. A Recoleta, ogni fine settimana, si organizza una fiera cittadina, con bancarelle e artisti. Qui si trova la Basilica del Pilar e il cimitero Recoleta, considerato patrimonio architettonico dove sono sepolti artisti e troviamo il mausoleo dedicato ad Evita Peron. Il centro cultural Recoleta, ospita esposizioni artistiche e spettacoli.

Palermo

Palermo a mio parere è uno dei più bei quartieri della città. Qui si possono trovare numerosi parchi: il giardino giapponese, il giardino botanico e il Parque Tres de Febrero _ il polmone verde più grande di Buenos Aires_ dove troverete un grande lago, il rosedal e un bel patio andaluso. Nel Palermo Viejo si trovano numerosi locali e bar. Inoltre a Palermo si trova il Malba, museo che ospita diverse collezioni; durante la mia visita, ad esempio, c’era la mostra di Andy Warhol.

Giardino-giapponese-Buenos-Aires
Giardino-giapponese-Buenos-Aires

Gite fuori città: Tigre

A un’ora di treno da Buenos Aires si trova la piccola città di Tigre, ubicata sul delta del Paranà. Una delle cose più belle da fare è prendere un traghetto o una piccola imbarcazione e fare il giro all’interno dei canali del delta. In quest’area immersa nel verde, si trovano lodge, campeggi e residenze private. Si può vedere inoltre la casa Sarmiento, oggi museo. Durante il fine settimana si può visitare il mercado de frutos, un curioso mercato dove si può trovare di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...