Frasi sui viaggi

  • Quando insegui i tuoi sogni più felici si aprono porte anche là dove non c’erano porte.
  • Anche se giriamo il mondo in cerca di ciò che è bello, o lo portiamo già in noi, o non lo troveremo.
  • Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
  • Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina.
  • Il vero viaggio non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.
  • Chi non viaggia non conosce il valore degli uomini.
  • Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo.
  • Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
  • Troppa gente si occupa del senso. Mettetevi in cammino. Voi siete il senso e il cammino.
  • Fate che il vostro spirito avventuroso vi porti sempre ad andare avanti per scoprire il mondo che vi circonda con le sue stranezze e le sue meraviglie.
  • Scoprirlo significherà, per voi, amarlo.
  • Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.
  • La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.
  • Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa e la mia vita è la più sorprendente avventura.
  • “Viaggiare! Perdere paesi! Essere altro costantemente perché l’anima non abbia radici!… Andare avanti, inseguire l’assenza di avere un fine e dell’ansia di raggiungerlo”.
  • Camminando si apprende la vita, camminando si conoscono le persone, camminando si sanano le ferite del giorno prima. Cammina, guardando una stella, ascoltando una voce, seguendo le orme di altri passi. Cammina, cercando la vita, curando le ferite lasciate dai dolori. Niente può cancellare il ricordo del cammino percorso.
  • “…dobbiamo andare e non fermarci mai finche’ non arriviamo.” “Per andare dove, amico?” “Non lo so, ma dobbiamo andare…”
  • “Il viaggio deve allinearsi con le più severe forme di ricerca. Certo ci sono altri modi per fare la conoscenza del mondo. Ma il viaggiatore è uno schiavo dei propri sensi; la sua presa su un fatto può essere completa solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo sente e lo annusa”.
  • “La geografia è più importante della storia perché la contiene”.
  • Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato? Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con quell’individuo dal quale volevi fuggire.

 

Le frasi sono tutte di famosi scrittori.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...